Blogiko

la tecnologia in tutte le sfumature

Come faccio per annullare un ordine su Amazon?

Come faccio per annullare un ordine su Amazon? E’ questo che ad oggi si chiedono gran parte delle persone che amano il noto e-commerce.

amazon

Se anche voi siete fortemente interessati all’argomento vi consigliamo vivamente di prendervi 5 minuti di tempo libero e continuare la lettura di questo nuovo tutorial. Pronti a scoprirne di più?

Ordine su Amazon: ecco come annullarlo

Annullare un qualsiasi ordine su Amazon è facilissimo. Ci troviamo davanti ad una procedura molto semplice. I passaggi da seguire sono i seguenti: Tappate sulla piccola icona Me Tab la seconda da sinistra situata esattamente nella barra di navigazione in basso.

A questo punto serve fare un clic su i miei ordini e selezionare successivamente l’ordine che desiderate annullare. Toccate annulla articolo e infine toccate la voce elimina articoli contrassegnati. Facile vero?

Cosa succede quando annulli un ordine su Amazon?

Se si annulla un ordine su Amazon cosa accade? Ovviamente nulla di preoccupante. Quando si prende la decisione di annullare un ordine, il noto e-commerce aggiorna in automatico lo stato nell’account Amazon di chi ha acquistato e gli manda istantaneamente un’email di notifica.

I relativi messaggi all’annullamento vengono contrassegnati come importanza critica e verranno mandati all’acquirente anche se ha preso la decisione di non riceverli. Morale della favola annullando un qualunque ordine su Amazon non accade niente.

Quanto ci mette Amazon a rimborsare un ordine annullato?

Nella maggior parte dei casi Amazon rimborsa anche un ordine annullato. Quanto ci mette l’e-commerce a procedere al rimborso? Entro 5 esagerando 7 giorni lavorativi, il cliente salvo eventuali imprevisti ha in automatico il rimborso sul metodo di pagamento usato per quanto concerne l’acquisto del prodotto.

Come funziona il rimborso Amazon su carta di credito?

Il rimborso sulla carta di credito dell’acquirente viene accredito dopo qualche minuto dal completamento della transazione che riguarda il rimborso da parte del venditore. Di solito ci vogliono dalle 72 ore a salire lavorative affinché il rimborso si veda nella lista movimenti della carta di credito dell’acquirente.

Caso contrario basta contattare l’assistenza Amazon che in un batter d’occhio risolve il problema.

Come si fa a restituire un pacco?

Qualora abbiate avuto il rimborso e il pacco lo volete restituire come si procede? Anche in questo caso gli step da seguire sono di una facilità unica. Andiamo a scoprire insieme come fare. Potete restituire un pacco spedendolo direttamente al venditore.

Eventualmente potete portare il tutto anche in un apposito punto di raccolta della propria città oppure dandolo a mano al corriere incaricato di venire a ritirarlo a casa vostra.

Conclusioni

Abbiamo visto come si procede per quanto riguarda l’annullamento di un ordine su Amazon più tutti gli argomenti correlati. Se avete dubbi o domande non esitate a contattarci qui sotto.

Consigliamo anche di leggere quest’altra guida sempre a tema Amazon: Quanto costa Amazon Prime 2022?

(Visitatori Attuali 40, 1 visite giornaliere)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *