Blogiko

la tecnologia in tutte le sfumature

Come annullare un abbonamento a Apple Music

Come annullare un abbonamento a Apple Music? E’ questo che ad oggi si chiedono moltissime persone amanti della Mela Morsicata. Se anche voi volete scoprire come fare oggi per vostra fortuna siete capitati nel sito che fa al caso vostro.

apple music

Ora qui sotto vi spiegheremo il tutto step dopo step. Pronti cari lettori di Blogiko? Armatevi di pazienza e leggete con la massima attenzione la guida.

Abbonamento Apple Music: ecco come annullare la sottoscrizione

Contrariamente a quanti pensano annullare l’abbonamento al servizio Apple Music è un gioco da ragazzi. Il tutto può essere tranquillamente eseguito anche da chi nel mondo tecnologico ha poca esperienza. Il primo passo da seguire consiste nel fare l’accesso al sito music.apple.com/it e successivamente tappare su accedi nella parte alta della pagina.

Qualora non doveste visualizzare accedi, saltate tale step. Proseguendo toccate o fate tap sull’icona dell’account e optate per la voce impostazioni. Scorrete fino ad abbonamenti e scegliete gestisci. Infine non vi rimane altro che annullare l’abbonamento e il gioco è fatto.

Dove finisce la Musica scaricata da Apple Music?

Prima di disattivare Apple Music volete anche sapere dove finisce la musica cosi da ritrovarla per ascoltarla in un secondo momento? Ovviamente i brani vanno a finire nell’applicazione Musica, la libreria include i brani che avete scaricato o aggiunto voi stesso da Apple Music, i brani e i filmati che avete sincronizzato su iPhone, i film o programmi televisivi che avete aggiunto da Apple Music più gli eventuali acquisti fatti da iTunes Store.

Quanto costa l’abbonamento ad Apple Music?

Se per caso avete avuto un periodo di prova su Apple Music e volete annullare l’abbonamento perché credete che i costi siano elevati vi sbagliate di grosso. Il servizio dell’azienda californiana ha prezzi alla portata di tutti.

Per avere accesso all’offerta premium dell’app musicale, inclusi audio lossless, audio spaziale, filmati clip, testi e chi più ne ha più ne metta, è possibile in qualsiasi momento lo si desideri passare al piano individuale del servizio che prevede un costo mensile di appena 9,99 euro o addirittura puntare sul piano famiglia con un massimo consentito – almeno per il momento – di 6 account al prezzo mensile di 14,99 euro. Non male come costi vero?

Come avere 3 mesi gratis su Apple Music?

Non siete ancora convinti al 100% di Apple Music e volete magari provarlo per ulteriori 3 mesi? Si può fare cari lettori. Ecco come.

La primissima soluzione sul quale puntate per avere Apple Music totalmente gratuito è attivare la prova gratis della durata di un mese che permette di utilizzare il noto servizio di streaming musicale della Mela Morsicata senza dover spendere niente e in particolar modo – cosa importantissima che non va assolutamente sottovalutata – senza nessun tipo di vincolo di rinnovo.

Conclusioni

Speriamo vivamente che la guida odierna sia stata di vostro gradimento e che vi possa tornare utile. Logicamente come al solito se avete qualche dubbio o domande da fare non esitate a contattarci lasciando un semplice commento qui sotto.

Consigliamo anche di leggere il seguente tutorial sempre a tema Apple: Apple TV+: quanto costa e qual’è il suo funzionamento

(Visitatori Attuali 63, 1 visite giornaliere)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *