Blogiko

la tecnologia in tutte le sfumature

Come capire se la PS5 è rotta?

Come capire se la PS5 è rotta? Se anche voi volete realmente capire se la nuova console di Sony è danneggiata vi consigliamo vivamente di prendervi un po’ di tempo libero e continuare la lettura di questa nuova guida.

Modalità provvisoria su PlayStation 5

Qui sotto fra poco vi spiegheremo nel dettaglio come si fa a capire se la PS5 è rovinata. Pronti cari lettori di Blogiko?

PS5: come capire se è danneggiata

Capire se la PS5 è rovinata è difficile oppure lo possono fare tutti? La risposta è lo può fare chiunque. Qualora la vostra console resta sul led di colore blu che lampeggia e non diventa di colore bianco neanche dopo 5 minuti massimo 10, possiamo perfettamente dire che la console ha un problema generico che di solito riguarda la memoria o la GPU. In questo caso, soprattutto se si è poco esperti di tecnologica, meglio rivolgersi all’assistenza Sony che vi darà tutto il supporto del caso.

Quanti anni di garanzia ha la PS5?

Nel caso la console per un motivo o l’altro si dovesse rovinare a quanto ammontano gli anni di garanzia? Sony di solito garantisce la console da eventuali problemi di materiale o fabbricazione per la durata di 12 mesi a partire dalla data di acquisto.

Come mai la PS5 si surriscalda?

In tanti ad oggi con l’acquisto della nuova console di Sony si sono lamentati espressamente dell’eccessivo surriscaldamento. Da cosa è dovuto questo? Il problema del surriscaldamento è dovuto il più delle volte dall’accumulo del calore che non riesce ad essere smaltito e gestito in maniera corretta dalla PS5 che, tramite il circuito composto da una grossa ventola che si prende la briga del ricircolo dell’aria e dissipatori presenti all’interno, non è in grado di smaltire la temperatura alta che viene prodotta all’interno della console stessa.

Quanto costa riparare una PS5?

Essendo l’ultima console arrivata di casa Sony logicamente i costi di riparazione sono decisamente elevati. Ma tenete bene a mente che se inviate la console in garanzia è il problema dovesse essere reputato accidentale o che provenga da utilizzo improprio della PS5; il prezzo per aggiustare il tutto può arrivare fino anche a 300 euro. Solo in rari casi la Sony cambia la console dandone una nuova in cambio.

Come riavviare PS5 bloccata?

Come si può riavviare la PS5 bloccata? Una volta spento il dispositivo, tenete premuto di nuovo il tasto di alimentazione. Rilasciate il pulsante dopo aver avvertito il rumore di due bip: una la prima volta che premete il pulsante e l’altro ad una distanza di circa 8 secondi. Collegate a questo punto il joypad usando il classico cavo USB e premete il pulsante PS sul joypad.

Conclusioni

Abbiamo visto come capire se la PS5 è rotta e tutti gli argomenti correlati. Per qualsiasi problema non esitate a contattarci lasciando un messaggio qui sotto.

Consigliamo anche: Come vedere gli aggiornamenti PS5?

(Visitatori Attuali 17, 1 visite giornaliere)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *