Doro 820 Claria smartphone per le persone affette da disabilità visive

Durante il Mobile World Congress 2015 a Barcellona, l’azienda svedese Doro in collaborazione con Claria, hanno presentato due nuovi modelli di smarphone destinata ad una fascia di utenti che spesso riscontra difficoltà nell’utilizzo dei moderni device: Doro 820 Claria versione pocket e Doro 820 Claria versione Mini.

Questi due smartphone sono stati creati per persone con disabilità visive, ormai tali patologie sono molto diffuse nel mondo, sono infatti circa 285 milioni le persone affette da problemi alla vista – dati stati rilasciati direttamente dall’Organizzazione Mondiale della Sanità -.

Basti pensare che solo in Italia le persone non vedenti sono circa 380 mila, mentre gli ipovendenti sono circa 1 milione, gli utenti più colpiti sono gli ultra 65 enni.

Grazie sia a Doro che a Claria, ora queste persone possono utilizzare uno smartphone con tecnologia avanzata senza avere nessun problema, in quanto sia Doro 820 Claria che Doro 820 Claria Mini, sono dotati di un design forte ed ergonomico, con suoneria amplificata ed un sistema Vox Claria, supporto vocale, in grado di guidare l’utente nell’utilizzo dello smartphone stesso.

Questa guida permette all’utente  anche l’utilizzo  della posta elettronica e di tutte le applicazioni disponibili.

Non dimenticando i tasti in rilievo e le  forature che separano i tasti per una facile navigazione, oltre alla fotocamera, in grado di leggere quello che viene inquadrato con il telefono dalla persona che lo sta utilizzando, con relativo riconoscimento dei colori, grazie ad un sistema di riconoscimento dei caratteri  (OCR).

Doro e Claria hanno unito le rispettive tecnologie per realizzare un prodotto innovativo. La competenza e la passione di Doro per la telefonia semplificata rispondono alle esigenze specifiche di una categoria di utenti poco considerata e che da oggi avrà un telefono di riferimento”, ha dichiarato Mauro Invernizzi, Country Director Italia di Doro.

Siamo molto lieti di annunciare questa esclusiva collaborazione con Doro, che grazie alla sua presenza nei mercati di riferimento, ci consentirà di raggiungere un rapido sviluppo internazionale della nostra soluzione Claria“, il commento di Loïc Dubié di Claria.

Insomma la tecnologia che si mette al servizio delle persone.

(Visitatori Attuali 23, 1 visite giornaliere)

Lascia un commento