LeEco Le X920 con Snapdragon 820: la prima immagine ufficiale

leeco-le-x920-2

A un paio di mesi dal lancio ufficiale di Le Pro 3, LeEco Le x920, il nuovo smartphone Android del brand cinese inizia a mostrarsi in alcune immagini esclusive: scopriamo news e caratteristiche tecniche

Il 2016 di LeEco non è ancora terminato: dopo il lancio di successo di LeEco Pro 3 in Cina, accolto con fervore dal pubblico, è il momento per la casa orientale di preparare un altro dei suoi smartphone Android veloci e flessibili, con la potenza di Snapdragon 820: stiamo parlando del nuovo LeEco Le x920.

Il nuovo top di gamma LeEco, a differenza di molti altri smartphone Android di cui trapelano render incompleti, ha un design ben definito e fa bella mostra di sé nelle immagini leak. Il dispositivo è costruito in metallo solido e leggero e dotato di uno schermo da ben 6,3 pollici, dato che pone LeEco Le x920 direttamente tra i phablet.

La risoluzione è una brillante 2560 x 1440 pixel, mentre il comparto hardware è curato dal chipset Qualcomm Snapdragon 820 con GPU Adreno e 4 GB di RAM. Lo storage interno è di 64 GB: purtroppo sembra non essere disponibile uno slot per l’espansione con Micro SD; ciò significa che dovremo ricorrere al cloud storage in presenza di file massicci.

L’OS integrato è Android 6.0 Marshmallow con a bordo le personalizzazioni operate da LeEco con la sua interfaccia grafica EUI. Uno dei punti di forza del dispositivo è costituito dalla fotocamera posteriore, da ben 22.5 megapixel, che si accompagna ad una buona fotocamera anteriore 8 megapixel per selfie.

Ancora incerta la presenza di una dual camera, mentre dal punto di vista del multimedia LeEco Le x920 abbandonerà il suo tipico jack 3,5 millimetri per l’ascolto dell’audio, passando all’ormai diffusa porta USB Type C per consentire oltretutto una ricarica veloce.

Per ulteriori conferme in merito alle funzioni da aspettarci dal nuovo top di gamma LeEco, non ci rimane che attendere l’annuncio ufficiale del dispositivo: il brand cinese potrà così intraprendere un nuovo anno all’insegna dei prodotti di qualità a prezzo ragionevole.

Via: Digital Trends

(Visitatori Attuali 24, 1 visite giornaliere)

Lascia un commento