Blogiko

la tecnologia in tutte le sfumature

Internet casa, offerte mai così convenienti e veloci

I costi medi vanno giù e la fibra ottica si fa strada.

Fibra adsl

Negli ultimi dieci mesi si è assistito a un calo dei costi delle offerte per navigare da rete fissa: dal canone mensile, anche quello in promozione, al costo di attivazione. Cresce di pari passo la copertura delle offerte in fibra ottica, tecnologia sempre più accessibile per gli utenti. Ecco i risultati della nuova indagine dell’Osservatorio SOStariffe.it.

È un momento di grande convenienza per chi cerca una nuova offerta Internet casa, magari veloce, performante e con costi contenuti. A evidenziarlo è lo studio dell’Osservatorio SOStariffe.it che ha analizzato l’evoluzione delle offerte Internet casa, avvalendosi dei dati medi ricavati con l’ausilio del proprio comparatore, nel periodo tra maggio del 2021 e febbraio di quest’anno.

Negli ultimi 10 mesi si è assistito a un drastico calo dei costi e di pari passo ad un aumento della velocità nominale delle offerte, segnale dell’avanzata della fibra ottica e della sua copertura sul territorio.

Tutti i costi vanno a picco: attivazione quasi dimezzata (-43%)

La voce di costo che più è andata giù è l’attivazione (-43%). Il detestato costo di attivazione, infatti, da una media di circa 82 euro è sceso a 46 euro, quasi dimezzandosi. Inoltre, le compagnie telefoniche tendono a ripartirlo in un periodo sempre più lungo: non più 11 mesi ma un po’ più di un anno (12,50 mesi) rendendolo sempre meno percepibile ai clienti che sottoscrivono un nuovo contratto. L’attivazione, quando richiesta dal provider, è quasi sempre “nascosta” nel canone mensile.

Evoluzione offerte Internet Casa 2021 – 2022
 20212022Variazione 2020 – 2021
Canone mensile Standard€ 29,66€ 27,18-8,36%
Canone mensile in Promozione € 27,31€ 25,18-7,80%
Durata periodo promozionaleIndeterminata indeterminata 
Attivazione€ 82,55€ 46,99-43,08%
Ripartizione attivazione (mesi)1112,513,64%
Velocità Nominale (Mega)5991167,494,89%
Dati Medi ricavati da SOStariffe.it a Febbraio 2022 e Maggio 2021. 

Anche il canone mensile standard delle offerte ora è più allettante per i nuovi clienti. Se dieci mesi fa servivano almeno 29 euro al mese per usufruire di una tariffa Internet da rete fissa, ora bastano 27 euro (con un calo dell’8.3%).

Anche i canoni promozionali stanno subendo una flessione (-7.8%). Da una media di 27 euro al mese, infatti, si è passati a poco più di 25 euro al mese. Inoltre, ulteriore vantaggio per gli utenti, il periodo promozionale ha ormai una durata indeterminata. 

L’avanzata della fibra ottica: cresce la velocità nominale e cala il prezzo

Di pari passo con la riduzione dei costi delle offerte è raddoppiata la velocità nominale inclusa nei pacchetti internet casa. Se 10 mesi fa si aggirava su circa 599 Megabit al secondo ora è pari in media a oltre un Gigabit (il dato rilevato è 1167 Megabit).

Da cosa dipende questo incremento? Il dato è legato al fatto che le offerte in fibra ottica stanno gradualmente aumentando sia la propria copertura che le prestazioni, in termini di velocità massima di connessione, messe a disposizione agli utenti.

Costi ed evoluzioni delle tecnologie per connettersi
 Costo promozionale 2021Costo Promozionale   2022Variazione 
Fibra FTTH28,62 €25,45 €-11%
Fibra FTTC28,42 €26,77 €-6%
ADSL28,94 €26,94 €-7%
Wireless26,00 €24,72 €-5%
Dati Medi ricavati da SOStariffe.it a Febbraio 2022 e Maggio 2021. 

Se guardiamo al costo promozionale dei pacchetti, sono proprio quelli che comprendono la fibra ottica a subire le maggiori flessioni di prezzo. La fibra FTTH, la più veloce, (Fiber To The Home), ha subito un calo dell’11% rispetto a febbraio scorso (con un costo promozionale che da 28,62 euro scende a 25,45 euro). Si tratta della riduzione di prezzo maggiore se consideriamo i prezzi dei pacchetti di tutte le altre tecnologie per connettersi.

Anche la fibra mista rame FTTC (Fiber To The Cabinet) fa registrare una lieve flessione (-6%), con costi promozionali medi che da 28,42 euro scendono a 26,77 euro. La generale tendenza al ribasso riguarda anche l’ADSL tradizionale (-7%), che da 28,94 euro scende a poco meno di 27 euro in media al mese, e la tecnologia di connessione wireless (5%), che da un costo medio di 26 euro arriva ora a 24,72 euro circa. 

Come individuare in pochi passaggi l’offerta perfetta per le nostre necessità

Prima di cambiare compagnia è opportuno leggere sempre con attenzione le condizioni dell’offerta. Un ottimo ausilio per passare in rassegna le tariffe presenti sul mercato è lo strumento di comparazione delle tariffe internet casa SOStariffe.it https://www.sostariffe.it/internet-casa/, usato per realizzare questa indagine, che ci consente di confrontare in pochi e semplici passaggi le proposte internet delle principali compagnie attive in Italia. Inoltre, grazie all’app SOStariffe.it, è possibile confrontare le offerte direttamente dal proprio smartphone: https://www.sostariffe.it/app/.

(Visitatori Attuali 29, 1 visite giornaliere)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.