Blogiko

la tecnologia in tutte le sfumature

Cose da fare prima di installare Windows 11

Cose da fare prima di installare Windows 11? E’ questo che si domandano ad oggi una miriade di persone. Per chi possiede un computer e da sempre ha amato il sistema operativo Windows non può ignorare questo argomento.

windows 11

Dunque cosa fare prima di procedere all’installazione della nuova piattaforma di Microsoft? Se siete realmente interessati a saperne di più a riguardo vi consigliamo vivamente di prendervi 10 minuti del vostro tempo libero e continuare la lettura di questo tutorial.

Windows 11 cose da fare prima di procedere all’installazione del sistema operativo

Prima di poter installare il nuovo sistema operativo Windows 11 bisogna prima vedere se il tutto è compatibile o no. Per questo come prima cosa dovete accertarvi al 100% che il vostro computer abbia i requisiti per far girare al meglio il sistema. Constatato questo bisogna eseguire il consueto backup dei dato o eventualmente procedere alla creazione di un clone di Windows 10 qualora dovessero presentarsi problemi durante l’installazione di Windows 11.

Proseguendo prendete nota di tutte le vostre applicazioni e vari codici Product Key. Prendete la decisione di come volete installare Windows 11 e infine non vi rimane altro che verificare con la massima attenzione la compatibilità delle applicazioni e ovviamente dell’hardware.

Cosa succede se non passo a Windows 11?

Altra domanda alla quale ci sentiamo di dovere di dare risposta è la seguente: cosa accade se non si passa al nuovo sistema operativo Windows 11? Quali sono le eventuali conseguenza se non si fa l’aggiornamento?

Nel caso si rifiuti l’update, apparirebbero il più delle volte promemoria popup che vi domandano di eseguire l’aggiornamento al nuovo sistema di Microsoft, a meno che il vostro computer non lo supporti per via di requisiti non idonei. Se non si fa l’aggiornamento scade anche l’assistenza, nonostante ciò il sistema continuerà comunque a funzionare correttamente. Avrete solo una sicurezza minore.

Come sapere se PC supporta Windows 11?

Come riuscire a capire se il proprio dispositivo portatile o fisso che sia è compatibile con il nuovo sistema Windows 11? Per capire se il tutto sia adatto o meno basta effettuare il download dello strumento che prende il nome di Controllo integrità Pc agendo direttamente dal sito di Microsoft. Una volta che il programma è stato scaricato correttamente e aperto, verificherà con attenzione se il dispositivo in vostro possesso è idoneo o meno a fare il salto definitivo da Windows 10 a 11.

Cosa serve per Windows 11? I Requisiti hardware consigliati

Cosa serve per Windows 11? Quali sono i requisiti hardware essenziali per farlo girare al meglio? Per far girare il nuovo sistema di Microsoft serve come minimo avere una CPU da 1Ghz o superiore, con due o più core in un processore a 64 bit. Passando alla Ram servono minimo 4GB. L’hard disk per installare Windows 11 deve essere da 64GB o superiore.

Abbiamo terminato. Se avete qualche dubbio su Windows 11 o domanda da fare non esitate a scriverci.

Consigliamo anche la lettura di quest’altro post: Come disattivare aggiornamenti automatici Windows 10

(Visitatori Attuali 43, 1 visite giornaliere)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.