Blogiko

la tecnologia in tutte le sfumature

WhatsApp: chiamate attive per tutti

Per diversi mesi le chiamate su WhatsApp erano attive solo per pochi eletti, che si vantavano di avere questa funzionalità. Le notizie dell’ultim’ora confermano che moltissime persone hanno aggiornato la versione APK dell’applicazione e in automatico si sono ritrovate la funzione attiva.
Fino a qualche settimana fa le persone che non avevano l’opzione chiamate attive, dovevano attendere una chiamata da chi possedeva già tale funzionalità. Installando l’ultima versione del programma il problema non esiste più.
Personalmente avevo già attivata la versione nuova e non vedevo tale funzione, mi hanno consigliato di andare su Google Android e provare a installare nuovamente la versione ed ecco che l’icona della cornetta è comparsa. Persone che conosco pur avendo l’ultimo update non hanno visto l’attivazione del servizio e dopo una mia chiamata, anche per loro la disponibilità è stata integrata.

Siamo nella fase di rilascio quindi l’attivazione delle chiamate potrebbe non essere immediata ma richiedere qualche giorno. La versione da scaricare è la 2.12.16, entro poche settimana tale aggiornamento sarà disponibile anche per gli smartphone iOS e la conferma arriva da Brian Acton, co-fondatore di WhatsApp.
L’evoluzione dell’applicazione ha richiesto molto tempo per Android e quindi si attende che gli sviluppatori, siano in grado di realizzare una funzionalità stabile per iPhone. Non esistono informazioni chiare sull’attivazione su IPhone, di certo arriveranno ma non esiste una data certa.
Ho testato le chiamate è il suono è nitido, senza disturbi come se fosse una normalissima chiamata tramite rete cellulare. Credo che nei prossimi mesi gli operatori dovranno inventarsi qualcosa, altrimenti non avrebbe senso pagare un canone mensile per avere chiamate e sms, con WhatsApp è gratis. L’unico vantaggio sono le promozioni per la rete 3 e 4 G che permette di effettuare chiamate quando non si ha un collegamento Wi-Fi, voi che ne pensate?

(Visitatori Attuali 14, 1 visite giornaliere)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *