Blogiko

la tecnologia in tutte le sfumature

iPhone Flip: in arrivo il primo foldable di Apple?

Nelle ultime settimane stanno letteralmente spopolando sul web alcuni design concept legati ad un inedito iPhone Flip.

iphone flip

A quanto pare il colosso di Cupertino è pronto per entrare nel segmento degli smartphone foldable, anche se “pronto” per il momento rimane un parolone.

Quello che sappiamo con certezza è che Apple ha già depositato  un brevetto “di continuazione”, che fra l’altro ha aggiornato proprio nei giorni scorsi. Ebbene, il brevetto in questione riguarda un innovativo display pieghevole che ha un’elevata durevolezza come caratteristica principale.

E quindi molto più avanzato di quelli attualmente in commercio (citiamo ad esempio la gamma Z Flip di Samsung).

Di seguito vi indicheremo tutto ciò che sappiamo sull’inedito iPhone Flip.

iPhone Flip: focus sul segmento “foldable”

Oltre al brevetto riguardante il display, Apple ha ovviamente registrato anche il marchio “iPhone Flip”. Per il momento si tratta comunque solo di un progetto, anche se crediamo che nel giro di 1 anno (o forse 2) il primo pieghevole di Apple possa fare la sua comparsa sul mercato.

Anzi, entrare nel segmento foldable, più che una scelta potrebbe essere una necessità.

Attualmente infatti sono solamente due i principali players del settore, ovvero Samsung e Huawei. Il colosso sudcoreano è stato il primo a presentare sul mercato uno smartphone del genere ed è già arrivato alla seconda generazione.

Huawei invece ha seguito a ruota Samsung ed ha prodotto anch’esso una gamma di smartphone pieghevoli, arrivati ugualmente alla seconda generazione.

Insomma si tratta di un tete-à-tete molto interessante, che non sappiamo però per quanto tempo possa durare ancora. L’entrata di Apple in questo segmento stravolgerà sicuramente le quote di mercato attualmente in mano ai due brand orientali.

Il display pieghevole di Apple

C’è da dire però, che si tratta di un segmento complicato, non tutti possiedono le giuste tecnologie per produrre display di questo tipo.

Per il momento rimane quindi un segmento destinato a pochi brand.

Apple da parte sua ha intenzione di portare innovazione e tecnologia ancor più avanzata su questo tipo di smartphone.

Secondo alcune dichiarazioni rilasciate dai vertici di Apple, il colosso statunitense è al lavoro per creare un display unico e super-resistente. Le crepe che abbiamo visto comparire sulla gamma Z Flip di Samsung (dopo un uso costante e prolungato del device) saranno solo un brutto ricordo.

Il display dell’iPhone Flip verrà realizzato con nuovi materiali, altamente innovativi, che verranno miscelati/mischiati al vetro flessibile (materiale attualmente in uso per la realizzazione di display pieghevoli).

Ma non finisce qui perché Apple ha anche annunciato che il nuovo materiale, in grado di dare una svolta ai display pieghevoli e renderli molto più resistenti, è…. la ceramica!

Gli ingegneri di Apple sono arrivati alla conclusione che le particelle di ceramica sono perfette per rinforzare lo strato protettivo di un device foldable.

Grazie ad esse non ci saranno più crepe, rumori fastidiosi durante l’apertura o la chiusura del device, e soprattutto verrà migliorata la resistenza del display che risulterà molto più durevole nel tempo.

(Visitatori Attuali 95, 1 visite giornaliere)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *