Blogiko

la tecnologia in tutte le sfumature

eSerie A TIM: cos’è, come funziona, formula, squadre

Tutti pazzi per la eSerie A TIM, la nuova competizione virtuale organizzata dalla Lega Calcio (ufficiale) di Serie A.

eSERIE A gioco

Gli eSports stanno avendo un successo incredibile, a quanto pare più tempo passa e più crescono gli appassionati di questo nuovo tipo di sport.

Alcuni parlando già di disciplina da portare alle Olimpiadi, altri invece per il momento si accontentano e si godono i vari campionati nazionali, alcune volte anche competizioni Mondiali.

La piattaforma Twitch (dove vengono trasmesse la maggior parte delle competizioni online) ha registrato un incredibile boom nel 2020, e sta proseguendo sulla stessa linea anche in questo 2021.

Anzi, è diventata ufficialmente la piattaforma streaming con più ore di video mensili visualizzate dagli utenti. Secondo posto per il colosso dello streaming Youtube.

Intanto in Italia è già partito il primo campionato di eSerie A, competizione nazionale in cui i player si sfideranno su due differenti piattaforme: FIFA 21 e PES 21.

Se ti interessano ulteriori info sul mondo degli e-Sports e del Gaming, ti consigliamo di leggere anche: “BAFTA Games Awards 2021: ecco i giochi premiati!”.

Di seguito vi indicheremo cos’è, come funziona, formula e squadre della eSerie A TIM 2021.

eSerie A TIM: cos’è e come funziona

E’ partito ad Aprile il primo campionato eSerie A TIM, organizzato proprio dal colosso italiano delle telecomunicazioni e dalla Lega Serie A (quella vera!).

Il progetto eSports italiano prevede la partecipazione di 17 squadre composte da 2/3 giocatori che si sfideranno in un interessante campionato diviso per fasi. A Maggio verrà decretato il vincitore del primo scudetto italiano virtuale!

A partecipare saranno i club di Serie A (alcuni anche di leghe minori) che hanno già creato la propria divisione eSports.

Mancano all’appello solamente il Napoli (che non ha aderito al progetto), e Roma e Juventus che non hanno potuto partecipare a questo primo campionato eSerie A a causa delle sponsorizzazioni in corso con Konami (software-house che produce PES).

A questi si aggiungono anche Inter e Milan che invece risultano partner commerciali di EA Sports (software-house che produce FIFA).

I player si sfideranno presso la sede di Infront Italy, le sfide verranno trasmesse in diretta su Twitch e Youtube, in differita su Sky Sport.

La formula del torneo

La formula del torneo di eSports “eSerie A” è stata ufficializzata e crediamo rimanga tale anche per i prossimi anni.

La regular season parte con 17 squadre divise in 4 gironi all’italiana (1 da 5 squadre, 3 da 4 squadre) con gare di andata e ritorno.

Supereranno il girone, e avranno accesso ai Play-Off, le squadre che si sono posizionate al 1°, al 2° ed al 3° posto. Chi concluderà la regular season al 4° posto nel girone da 5 squadre, parteciperà invece al Loser Bracket insieme a tutte le altre squadre non qualificate.

Ricapitolando:

1° Posto – accesso al 2° turno dei Play-Off;

2° e 3° Posto – accesso al 1° turno dei Play-Off;

4° Posto – accesso al Loser bracket

I Play-Off (su 2 turni) verranno giocati con partite di andata e ritorno, da questa fase usciranno quindi 4 squadre, a cui si aggiungerenno altre 4 proveniente dagli spareggi Loser bracket.

Chi supererèà il primo turno e poi il secondo turno dei Play-Off otterrà l’accesso alle Final Eight, che verranno giocate in modalità a doppia eliminazione con risultato cumulato.

Le due squadre che usciranno dalle Final Eight disputeranno la finalissima, che comprende 2 gare (andata  e ritorno).

Chi vincerà si porterà a casa il primo scudetto virtuale della nuova competizione eSerie A Tim.

Squadre e gironi

Le 17 squadre partecipanti, come già anticipato, sono state divise in 4 gironi. Ovvero:

GIRONE A

A.C.F. Fiorentina;

Atalanta eSports;

Inter eSports (squadra non ufficiale);

S.S. Lazio eSports.

GIRONE B

Benevento eSports UT7;

Cagliari Calcio eSports;

Genoa eSports;

Sampadoria eSports;

Spezia Calcio eSports.

GIRONE C

Hellas Verona FC eSports;

F.C. Crotone e-Sports;

Sassuolo eSports;

Udinese eSports D-Link.

GIRONE D

A.C. Milan Qlash (squadra non ufficiale);

Bologna FC 1909 eSports Facile Ristrutturare;

Parma eSports;

Torino FC eSports Team.

(Visitatori Attuali 28, 1 visite giornaliere)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *