Blogiko

la tecnologia in tutte le sfumature

Intel Compute Card, un PC multifunzione nelle dimensioni di una carta di credito

intel compute card

Intel Compute Card è il nuovo PC super-portatile della casa produttrice statunitense, capace di includere nello spazio di una carta da credito tutto ciò di cui abbiamo bisogno per un’esperienza desktop.

Chi è fan dei prodotti Intel da lungo tempo ricorderà certamente di aver sentito parlare di Intel Compute Card, un progetto destinato ad offrire a tutti gli utenti Windows un metodo semplice, veloce e soprattutto portatile per avviare un ambiente PC desktop ovunque ci si trovi.

Ora, questo progetto è diventato realtà grazie a Intel Compute Card, un vero e proprio PC racchiuso nello spazio di pochi centimetri. Il nuovo dispositivo, che grazie all’aggiunta di un mouse e di una tastiera, assieme ad un display, può riprodurre l’esperienza desktop ovunque ci troviamo, è disponibile in quattro configurazioni diverse: CPU Intel i5-7Y57, oppure Intel Core m3-7Y30, ed ancora nelle due versioni economiche Pentium N4200 e Celeron N3450.

Intel Compute Card è racchiuso in una leggera e solida struttura in alluminio e presenta specifiche interessanti per l’utente Windows “regular”: 4 GB RAM DDR3, disco SSD PCIe 128 GB, WiFi 802.11ac e connettività Bluetooth 4.2 per le versioni top di gamma; mentre i due Pentium e Celeron saranno abbinati a 64 GB di storage.

A bordo del comparto grafico ci sarà la scheda Intel HD Graphics, certamente non una soluzione high-end per tutti gli utenti appassionati di gaming e grafica, ma certamente una buona soluzione da cui iniziare per aggiungere eventualmente altri moduli per ampliare il sistema. Per questo motivo, case produttrici come Dell, Lenovo, Foxconn, Sharp e numerose altre sono già all’opera sulla creazione di accessori ad hoc.

Intel Compute Card sarà pronto ufficialmente per il debutto il prossimo Agosto: non si tratterà di uno strumento innovativo quanto un single board computer come il popolare Raspberry Pi, ma di certo è un’opportunità interessante per chiunque voglia avere a portata di mano, letteralmente, un PC Windows pronto all’uso ovunque.

via the verge

(Visitatori Attuali 25, 1 visite giornaliere)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *