Oukitel al Global Sources Electronics Show: ecco gli smartphone presentati

oukitel

Oukitel partecipa alla Global Sources Electronics Show, convention orientale destinata al debutto di smartphone Android particolarmente attesi: ecco la line-up del brand cinese.

Oukitel è protagonista di un 2017 particolarmente produttivo: sono molti i dispositivi Android dal prezzo molto contenuto e dalla qualità ottimale, per un utente di fascia media, che ha presentato e proposto al suo pubblico.

Il Global Sources Electronics Show, fiera di Hong Kong in cui i brand orientali stanno presentando i propri smartphone protagonisti delle uscite estive e autunnali, vede la partecipazione della casa produttrice cinese, con dispositivi da non perdere per chi pur avendo un budget modesto, volesse avvicinarsi al meglio nella fascia mid-end.

Oukitel K10000 Pro è il primo smartphone presentato dall’azienda. Si tratta di un device Android Nougat con schermo 5,5 pollici, processore MediaTek MT6750, 4 GB di RAM e 32 GB di memoria interna. Ciò che lo contraddistingue è inoltre la presenza di un flash charger 12V/2A, che rende le operazioni di ricarica molto più veloci rispetto ad altri dispositivi di fascia media, anche per la potente batteria 10000 mAh incorporata.

Sarà poi il turno di Oukitel K10000 Max, dotato di una batteria di amperaggio molto simile (10000 mAh) e dalla sua parte una protezione IP68 contro acqua e immersioni involontarie, per essere certi di avere un dispositivo Android adatto ad ogni momento del giorno.

Oukitel K6000 Plus è invece lo smartphone Android Nougat che meglio conosciamo, in quanto negli ultimi tempi è stato oggetto di particolari apprezzamenti per gli utenti alla ricerca di un device compatto, dall’autonomia invidiabile e con funzioni inaspettate: 4 GB RAM, 64 di memoria, e ricarica superveloce in un’ora malgrado la batteria da 6080 mAh.

Chiudono la presentazione Oukitel U22, con fotocamere dual-lens sia sulla parte frontale che posteriore del dispositivo per un’esperienza fotografica peculiare, e U11, con fotocamere a 13 megapixel anteriori e posteriori non interpolate, questo significa che potremo ottenere uno scatto quanto più verosimile e senza evidenti manipolazioni.

Tutti i dispositivi personali hanno loro peculiarità che li distinguono dagli altri: quale scegliere dipende naturalmente dalla nostra propensione e dalle operazioni che siamo soliti svolgere con il nostro smartphone di fiducia.

Via comunicato ufficiale oukitel