Blogiko

la tecnologia in tutte le sfumature

Alcatel IDOL 4S, un ottimo smartphone per la realtà virtuale

La francese Alcatel punta in alto presentando un nuovissimo smartphone Android pronto per la realtà virtuale, ben prima dell’arrivo del progetto Google Daydream: specifiche tecniche e sorprese in serbo per noi di questo ottimo terminale.

Alcatel Idol 4S sembra, a prima vista, lo smartphone Android ideale per ripartire da una nuova prospettiva in merito alla realtà virtuale. Molti utenti sono infatti indecisi sul dispositivo da utilizzare per sperimentare al massimo questa modalità di intrattenimento; tuttavia grazie al brand francese potremo avere a che fare con un device di fascia medio-alta potente, compatto e indubbiamente predisposto alla VR, grazie al display con cornici ridotte e tecnologia AMOLED attiva.

Il nuovo Idol 4S si distingue da tutti gli altri smartphone della sua categoria anche per un’altra ragione: la speciale confezione con cui ci viene proposto. Non si tratta infatti di una semplice “scatola”, bensì di un vero e proprio visore per la realtà virtuale capace di adattarsi alla perfezione alle linee di design di 4S. Questo accessorio per la simulazione digitale enfatizza la risoluzione Quad HD di cui è capace lo smartphone, catturando il profondo colore nero emesso dal display in modo da dare un senso di tridimensionalità e profondità irripetibile.

Alcatel Idol 4S ci offre inoltre l’app Menu VR abbinata, che ci consente di affrontare tutti i task quotidiani sul nostro smartphone come se ci trovassimo in una simulazione in realtà virtuale costante, senza quindi limitarla alle applicazioni compatibili come videogiochi e software per l’intrattenimento.

Per chi tiene particolarmente anche alla costruzione complessiva del dispositivo e alla ricchezza del design, Idol 4S è sostenuto da una cornice in alluminio nella quale sono incastonati due altoparlanti stereo; il lato frontale e quello posteriore dello smartphone sono inoltre protetti da robusto vetro smussato ai bordi, in modo da non rinunciare a resistenza ed eleganza.

Il comparto hardware ci mostra infine come Idol 4S sia costituito da un Qualcomm Snapdragon 652 octa-core ad alta performance ed una GPU Adreno 510 alla grafica. La memoria complessiva è costituita da 3 gigabyte RAM, e da uno storage a 32 gigabyte espandibile fino alla bellezza di 512: quanto basta per dedicare la giusta attenzione al nuovo prodigio di Alcatel, disponibile da ora presso i nostri e-retailer online preferiti.

Via: Channelnews

(Visitatori Attuali 9, 1 visite giornaliere)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *