Samsung Galaxy A 2017: rivelati primi dettagli e specifiche

samsung galaxy a

Novità in arrivo per i nuovi Samsung Galaxy A 2017: telaio in alluminio, USB Type-C e certificazione IP68. Ecco le ultime news sui 3 smartphone Android

Sono in arrivo nei prossimi giorni i tre nuovi smartphone Android Samsung Galaxy A (2017), che nelle loro precedenti incarnazioni si sono confermati fino ad oggi un buon successo di pubblico e critica. I nuovi mid-end della casa coreana aprono le porte ad alcune novità che fino a poco tempo fa sono state prerogativa degli smartphone di fascia alta, tra cui certificazione IP68 e porta USB Type-C.

I tre nuovi Samsung Galaxy A (A3, A5, A7) come sempre erediteranno alcune caratteristiche dai top di gamma, tra cui Galaxy S7 e l’ormai scomparso Galaxy Note 7; tuttavia concentrandosi su un comparto hardware con minori pretese. Tra le prime indiscrezioni trapelate in merito ai materiali utilizzati, abbiamo un telaio in alluminio e vetro, che rende i tre Galaxy A molto simili ai top di gamma che vanno ora per la maggiore.

Non mancherà un display super AMOLED (con leggera curvatura 2.5D), malgrado non ci sia notizia di uno schermo propriamente “edge”. Oltre alla porta USB-Type-C non mancherà la certificazione IP68 che consente ai dispositivi l’immersione per mezz’ora in circa 1 metro e mezzo d’acqua.

Sembra confermata la presenza del jack audio 3,5 millimetri, in un periodo in cui i big dell’elettronica di consumo sono in preda al desiderio di sostituirli con alternative digitali più all’avanguardia (tra cui, ovviamente, Apple con le sue AirPods). In merito alle informazioni hardware vere e proprie, sembrano mancare conferme precise, perciò possiamo attenerci ad una stima di ciò che potremo vedere.

Samsung Galaxy A3 2017 potrebbe avere uno schermo 4,7 pollici ed un chipset Exynos 7780, 2 GB RAM, e un comparto fotografico di fascia media (8 e 12 megapixel). Galaxy A5 sarà lievemente più grande, con un display 5,2 pollici, la potenza di un processore Exynos 7880, 3 GB RAM.

Per quanto riguarda il modello con maggiori capacità rispetto agli altri due, Galaxy A7 potrebbe avere un display Full HD 5,7 pollici, lo stesso chipset Exynos 7880 di A5 e fino a 64 GB di storage. La fotocamera potrebbe essere più evoluta (si ipotizzano 16 megapixel).

I tre Samsung Galaxy A verranno presentati la prossima settimana, mentre l’arrivo ufficiale vero e proprio è previsto per Gennaio 2017: manca quindi pochissimo al debutto di tre dispositivi Android che continuano a distinguersi nel mondo dei medio-gamma.

Via: Punto Cellulare